Quanto dura una Reflex?

In questo articolo porremo delle domande e daremo delle risposte in merito alla durata di una reflex. Così capiremo cosa dovremo controllare quando acquisteremo una reflex usata o se vorremo sapere ancora quanto durerà la nostra.

Come capire se si sta procedendo ad un buono acquisto?

Prima di acquistare una reflex usata, oltre al rapporto qualità-prezzo ci sono anche numerosi parametri che dovremo valutare. Quindi li vedremo nel dettaglio, soprattutto sono diversi accorgimenti e cautela che dovremo fare con l’acquisto di una reflex usata.

Quanti scatti può avere una reflex usata?

La prima domanda da fare quando si va ad acquistare una reflex usata sarà quella di chiedere quanti scatti ha fatto la reflex in questione. Praticamente si potrebbe dire che gli scatti di una reflex sono paragonabili al chilometraggio percorso da una macchina. Perciò prima di rispondere a questa domanda potremo dire che le fotocamere sono classificate per la durata dell’otturatore, ma variano dai 10.000 ai 300.000 scatti in media. Chiaro è che il tutto dev’essere rapportato agli anni di utilizzo della Reflex. Una fotocamera che ha scattato circa 10.000 scatti in un anno sarà molto diversa da una che ha scattato 10.000 foto in 5 anni. Perciò possiamo dire che il conteggio degli scatti è come un vero e proprio libretto di circolazione della reflex. Per vedere i parametri di scatto e le sue caratteristiche basta andare nel file Exif di ogni foto.

Reflex usata, quanti scatti al massimo?

Con i 10.000 scatti di solito in 4-5 anni risultano molto bassi, di solito la media giusta è intorno ai 40.000 scatti. Vediamo in un periodo di circa 5 anni quanti scatti si considerano ottimi:

  • 10.000 = Ottimo
  • 50.000 = Buono
  • 150.000 = comincia a essere un po’ vecchia
  • 300.000 = Da evitare perché è stata utilizzata troppo

Inoltre, il conteggio dell’otturatore è semplicemente il numero di volte in cui l’otturatore viene spento e riacceso.

Come controllare una reflex se è in buono stato?

Principalmente una cosa da fare all’inizio è rimuovere subito l’obiettivo e controllare lo specchio della fotocamera in che stato si trova, per far sì che funzioni e sia buona, essa non dovrà presentare segni di danni o graffi. Se si trovano tracce di olio, significa che i meccanismi interni non funzioneranno più nel modo in cui devono. Può accadere dopo che hanno subito cadute o colpi accidentali. Dovremo allora mettere la macchina fotografica verso il basso, aiutiamoci con una torcia o una qualsiasi fonte luminosa e controlliamo in che stato verte la fotocamera. Quando si rimuoverà l’obiettivo ricordiamoci di tenere la macchina fotografica verso il basso, così diminuiremo la possibilità di prendere polvere e sporcizia.

Come si vede se il sensore della reflex ha problemi?

Per prima cosa dobbiamo sostituire l’obiettivo, quindi si deve impostare la fotocamera a f/22 e scattare su una parete bianca. Dopo che avremo fatto lo scatto, si dovrà controllare con lo zoom dallo schermo LCD gli eventuali segni di probabili graffi o di righe sulla foto. I granelli di polvere, invece, non sono un gran problema, dato che esistono diversi kit per la pulizia a basso costo. Importante è sempre verificare che i segni sulla foto siano puntini, non linee.

Controllare l’aspetto esteriore della reflex

Chiaramente anche l’aspetto esteriore è molto importante. Se ci sono dei segni evidenti, dei graffi o delle macchie, questo può essere segno che il fotografo non ha avuto la massima cura della macchina fotografica. Inoltre, un’impugnatura usurata è segno che la fotocamera è stata usata molte volte.

Dove comprare buone reflex usate?

Per acquistare delle buone reflex usate ci si potrà recare nei negozi, nei mercatini dell’usato o semplicemente negli e-commerce online. L’acquisto in un negozio fisico ha i suoi vantaggi, e uno di quelli principali è che di solito le macchine fotografiche vengono provate e testate prima di essere rivendute, ma anche che presenteranno una garanzia anziché comprarle da privati. Inoltre, altro aspetto positivo è che nei negozi fisici hanno una politica di rimborso, ivi per cui per ogni problema ci si può rivolgere a una persona andandoci fisicamente. Come ogni cosa, anche l’acquisto di persona ha un lato negativo, esso è sicuramente il prezzo, essendo un negozio fisico le spese e i costi saranno maggiori.

Appassionata della lettura e dell’arte. Amante della scrittura. Scrivo dai periodi delle medie, ma dopo il liceo ho iniziato a perfezionarmi. Ho collaborato con qualche casa editrice, due pubblicazioni certificate e molte altre in self.  Da sempre ho creduto nella passione per la scrittura degli articoli. Sono felice di poter scrivere articoli su più temi.

Back to top
menu
sceltafotocamereanalogiche.it